Il Museo di Olbia è situato sul fronte mare, nell'isolotto di Peddone, nel Centro Storico vicino al Municipio, a pochi passi dal porto dell'Isola Bianca. Nel Museo viene illustrata con reperti di inestimabile valore,

la vicenda storica della città antica e del territorio di Olbia, dalla preistoria al XIX secolo (nuragica, fenicia, greca, punica e romana).

 

Il principale percorso espositivo parte dalla drammatica vicenda dell'incursione dei Vandali, che intorno al 450 d.C. portò all'affondamento di undici navi ormeggiate nell'antico porto, da qui grazie anche a numerose apparecchiature multimediali il visitatore vedrà come è avvenuto l'attacco e come poi sono stati ritrovati i relitti, che sono esposti.

 

Guarda se sono presenti eventi al Museo di Olbia

Ancora il visitatore potrà scoprire parte dei numerosi materiali provenienti dagli scavi urbani e tanto altro.

Segnale architettonico e urbanistico di forte identità, l'edificio costituisce un luogo d'incontro sociale e culturale anche al di là della prioritaria funzione museale, al suo interno sono presenti: auditorium, spazi per esposizioni temporanee, spazi per la didattica, laboratori, uffici, caffetteria, bookshop.

 

Orari di apertura: Dal mercoledì alla domenica, ore 10:00-13:00 e 17:00-20:00
Ingresso gratuito

 

 

Mini Filmato