Badèsi è un comune della provincia di Olbia-Tempio, nel nord della Sardegna, nella regione storica della Gallura. Il centro abitato principale sorge dolcemente su una collina, dalla quale lo si può ammirare la pianura sottostante e tutto il golfo dell'Asinara fino alla Corsica.

Badèsi nacque intorno al 1700, l'economia di questo paese è, anche oggi, principalmente agricola di tipo vitivinicolo. Il turismo rappresenta però un settore in espansione, merito anche della bellezza delle lunghe spiagge di sabbia finissima. La spiaggia di Badesi, circa 8 chilometri di estensione, attraversata dalla foce del fiume Coghinas, ed è circondata da dune di sabbia e dalla macchia mediterranea.
Grazie alla sua esposizione al vento di maestrale, questo litorale è meta ideale, degli amanti del surf a vela.

La costa di Badesi è stata recentemente dichiarata "sito di interesse comunitario", per la ricchezza della flora e le peculiarità della fauna, in particolare per i volatili stanziali e migratori che nidificano in mezzo ai canneti delle rive del fiume Coghinas.


Il resto del territorio è attraente e soprattutto assai vario, con colline ricoperte di vegetazione e terreni pianeggianti a carattere sabbioso, dove si trovano rigogliosi vigneti, da cui si ricava il prestigioso Vermentino di Gallura (DOCG).


Nel centro del paese, chiesa parrocchiale, è intitolata al Sacro Cuore e venne costruita nei primi  anni del '900. Il territorio comunale di Badèsi ha come confini ad est il paese di Trinità d’Agultu ed a sud ovest la cittadina di Valledoria.

Mappa Badèsi