Calcio, Juventus: Fabio Capello ” La Juve ha le idee chiare, non è affatto confusa, ha solo voglia di vincere!”

Fabio Capello, ex calciatore ed ex allenatore di calcio, a seguito di un’intervista commenta l’attuale situazione della società bianconera. Per chi ama il mondo delle scommesse di calcio, ippica, tennis, basket, o i giochi delle slot machines, poker, casinò e tanto altro, la piattaforma offre promozioni e bnudìs vantaggiosi, in più accedere con la modalità live e l’apposita app mobile, dove per avere maggiori informazioni Clicca Qui. Tuttavia il club cerca nuovi volti, ha fatto degli acquisti che spiegano un cambiamento per rinforzare la squadra.

Voglia di vincere

La Juventus con l’acquisto di Paul Labile Pogba è ancora in trattativa con altre nuove figure del mercato. Come si fa a pianificare un itinerario per visitare una grande città? Ci sono delle informazioni utili che si possono appuntare cliccando su questo link. In effetti la società quest’anno, va cercando dei calciatori molto forti, in modo che la squadra possa diventare molto più stabile. Inoltre per i tanti infortuni accaduti in questa stagione, il club ovviamente vuole prendere precauzioni in tal caso accadessero altri incidenti continui. Quindi non è che la Juventus non abbia chiare le idee, ma il problema è trovare i giocatori giusti che facciano al caso poichè c’è solo voglia di vincere. Tuttavia è in fase di costruzione per tornare a competere ad alti livelli forse come un tempo. Tanti tifosi però si chiedono cosa stia accadendo dato non ci sono delle novità stabili da parte del club, ma Fabio Capello  ha affermato: La Juve ha le idee chiare e non è affatto confusa, sta solo scegliendo i calciatori adatti al club perchè ha voglia di vincere.  E uno di questi pronto ad arrivare è Paul Labile Pogba, che dopotutto fa la differenza”- ha dichiarato Fabio Capello.

Le parole di Fabio Capello

Sempre parlando in riferimento alla Juve, Fabio Capello ha affermato: ” Nonostante tutto la Juventus ha già una stabilità a livello strutturale di squadra, ma evidentemente stanno pensando ad altre trattative e se stanno fermi è perchè devono prendere altre decisioni. Ma di confusione non credo ce ne sia”. Poi in seguito l’ex calciatore parla anche del Var dove ne commenta così: ” Le persone che lavorano al Var non capiscono molto a livello di dinamica a riguardo il movimento calcistico e ovviamente sbagliano a valutare gli errori di campo. Ma un altro grosso problema sono anche gli arbitri! Non possono sempre fischiare ogni contatto, ci sono troppi ammoniti”.

Fabio Capello e il calcio

Dopo aver detto qualcosa sul Var e arbitri, Fabio Capello parla anche di quello che manca nel mondo del calcio, dichiarando a sue parole: ” Io vedo che mancano un pò di cose, soprattutto ritmo, ma anche velocità, agonismo, perchè ho fatto caso ad una partita dell’anno del 2003, dove la Juventus ha giocato contro il Milan che rispetto ad oggi hanno acquistato appena il 50% della velocità, poco, molto poco! Un tempo era più compatta, cercava di vincere e il gruppo si stimava tra loro. Sicuramente nel percorso degli anni c’è sempre l’idea di riuscire a vincere, la cosa è quindi positiva”. E per finire Fabio Capello dice anche qualcosa riguardo al calciatore Dybala: ” Non saprei se Paulo Dybala va con il Milan, sicuramente secondo me sono solo voci che girano”- ha concluso l’ex calciatore Fabio Capello.

Previous post Quali sono i migliori tour turistici da fare in Puglia?
Next post Cosa vedere a Olbia: musei, basiliche, piazze e tanto altro

Leave a Reply

Your email address will not be published.